ciccimmaretati 2018, dal 17 al 23 agosto, stio
L'evento eno-gastronomico
 più atteso dell'estate cilentana
 Stio (SA), dal 17 al 23 agosto 2018
Home » Rassegna Stampa

Ciccimmaretati a Stio: gusto antico

11 mag 2018

La bontà della terra

All’ombra di un castagneto secolare, coloro che si recano alla festa dei Ciccimmaretati si troveranno subito immersi nel dolce passato di Stio. I Ciccimmaretati sono un piatto molto legato alla tradizione Cilentana, una squisita zuppa di legumi nata quando i contadini, nei periodi di magra, raccoglievano tutti i legumi avanzati per provare a sfamare la famiglia.
Gli abitanti di Stio si nutrivano soltanto con i prodotti della terra, naturali e incontaminati, ed è anche a questo che punta la festa dei Ciccimmaretati.
Tutti i piatti sono semplici ma allo stesso tempo nutrienti e ricchi di tutti i prodotti tipici del Cilento e del Vallo di Diano, e sono cucinati rigorosamente dalle donne autoctone. Ma a rendere ancor più suggestivo il tutto, è il fatto che i commensali vengono serviti dal personale che è vestito come gli abitanti di un tempo.

Collegamento esterno
Vai su https://salerno.italiani.it/sapore-dantico-la-festa-dei-ciccimmaretati-a-stio/

I post più popolari

29
lug
2015
Rassegna Stampa
WELCOME TO CAMPANIA: STIO IL PAESE PIÙ BELLO DEL CILENTO.
Stio ha un centro storico ben conservato, grazie sia ad un’amministrazione attenta, sia ai suoi abitanti che tengono alla cura del propio paese. Nella maggior parte delle abitazioni si presta attenzione ad ogni dettaglio, come ad esempio i numeri civici dipinti a mano su delle piastrelle di ceramica e creta, i fiori e le piante fuori dalla porta.inoltre dal 17 al 23 agosto ospita l'evento gastronomico Ciccimmaretati tra i più importani del territorio cilentano.
1
4988 visite
17
ago
2016
Appuntamenti
A STIO MATRIMONIO DI SAPORI CON I “CICCIMMARETÀTI”, UN PIATTO SEMPLICE DELLA TRADIZIONE CONTADINA

Dopo la scampagnata di Ferragosto nel meraviglioso Golfo di Policastro, ci concediamo un’altra giornata tra natura e arte, nel cuore del Parco Nazionale del Cilento. Oggi faremo tappa a Stio, un affascinante borgo di poco più di novecento abitanti, nell'entroterra cilentano. Ci uniamo ad un gruppo di ragazzi del posto, che ci faranno da guida tra le meraviglie (...)

1
3083 visite
22
set
2015
Rassegna Stampa
PISCIOTTA, SI CONCLUDE IL CICLO DELLE SAGRE. CONTESTAZIONI E APPREZZAMENTI: COSA RIVEDERE?

.....durante la sagra è stato organizzato un convegno che prendendo spunto da un articolo, risalente all'estate 2014, a firma di Marco Contursi, ha trattato l’argomento «abolire il 99% delle sagre gastronomiche è un segno di civiltà». Al convegno, oltre a Marco Contursi fiduciario Slow food, hanno partecipato come relatori Caudio d’Ambrosio, della (...)

1
2918 visite
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.